la differenza

 
 
 viaggiatori intrepidi salutan con la mano 
 tutto portano e niente ti lasciano
 soltanto l’odore dell’inquietudine
 che scusa e resta orfana di un abitudine
 
viandanti timidi oscillano piano
indugiano bussano tendon la mano
barattano i sogni le scarpe ogni cosa
ti resta il rimpianto …ed una rosa.
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

14 risposte a la differenza

  1. mic ha detto:

    E il pellegrino solitario
    che fa del cammino la scuola,
    che giunge alla meta come
    a un esame,
    trepidante al suo santuario,
    che conta le nuvole e i passi
    che dona quel poco che ha
    nella bisaccia
    che si affida alle mani del Vento
    alle carezze di Dio
     
     

  2. ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, ha detto:

    BELLA POESIA….. COMPLIMENTI…

  3. ariel ha detto:

     
     Perbacco un complimento da …Salvo?!..ehm…ma quale poesia?(eh,eh,eh,…)

  4. xtrex ha detto:

    pennello pregno di blu cobalto
    intinge una carta ruvida dalla texture d’arancia…
    sabbia di stromboli nera…. lucente bagnata dall’onda
    pomice di lipari sul fondale….. rinvia
    immagini e raggi …ora …quì….solo per te
    parole non ho…. ma questo …..ti dò
    🙂
    se fossi mare ….ti cullerei ….portandoti a vedere la spuma che litiga con la sponda…..
     
     

  5. ariel ha detto:

     
     amici miei che meravigliosi incanti lasciate qui…corro ogni giorno a cercarvi…e mi basterebbe solo ciao…
     grazie.

  6. Daniele ha detto:

    Le scrivi tu queste poesia? Cavolo sei brava! Complimenti!P.S.Io in cucina me la cavo… certo, tutte le volte che sbuccio una mela rischio di amputarmi un dito ma sono rischi che un uomo deve pur correre

  7. ariel ha detto:

     
     caro Seclet…nohh…le poesie le copio dal ricettario di nonna papera!!….grazie della risata!!e della visita…dopo un verace siciliano
     sentivo molto la mancanza di un astigiano doc…e poi adesso hai anche il dr house che ti puo’curare……(eh,eh,eh)
     
     
     

  8. xtrex ha detto:

    mi  leggerai …..domenica mattina…adesso…in questo "attimo" 🙂
    ciao….grazie……smackkkk

  9. Daniele ha detto:

    Devo iniziare a leggerlo anche io il ricettario di nonna papera, magari ci trovo la ricetta di E.T. al forno.

  10. ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, ha detto:

    GUARDA KE HO UN CLUB SE VUOI SEI LA BENVENUTA…….. COSI STIAMO TRA NOI SIMILI…..

  11. roberto ha detto:

    ….e nel tempo trascorso a cercare
    dentro ad occhi ci possiamo trovare.
    Quelli riflessi allo specchio…
    di chi di fronte ad esso conosce se stesso.
    E’ da lì che inizia tutto o che rimane niente..
    tutto dipende se credi a quella mente…
    o se la illudi ciecamente……
    E’ la tua vita che ti parla….
    spetta a te accettarla e con la mano………..seguirla.
    Un desiderio…una speranza…..come l’affronti non lo so, ma è sempre la tua vita
    ogni giorno…un altro pò.
    E se una rosa ti rimane….anche quello è pane
    di fronte a chi ha digiunato….
    puoi ritenerti fortunato…
    La vita è ne donna…ne uomo….nessun sesso
    se può stringer solo che te stesso.
    Buona serata.

  12. Daniele ha detto:

    Già finito l’effetto? La prossima volta dovresti mettere più salvia.

  13. xtrex ha detto:

    ma dimmi Ariel …parlami del rimpianto…….
    vieni…..ci mettiamo nella sabbia a guardare il mare,(e abbassando gli occhi anche i nostri piedi …..
    Sono le sette e mezza di sera,in luglio,sdraie accatastate,ombrelloni chiusi ,il vento si è fatto silenzio e l’onda è lunga….piatta…si è vestita d’arancio….
    Quando ancora il calore dalla sabbia sale…e giocando a far scivolare la sabbia tra le dita,in silenzio raccogli le parole …… 
    dimmi Ariel confidami del rimpianto……
    ti ascolto.

  14. ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, ha detto:

    NON HO SORELLE E POI LUI è UN CANE KE NON ASCOLTA MOLTO, QUINDI è PEGGIO DI ME , SI ESATTO PREFERISCO IL MIO TAPPETO XKE LUI NON SI SPOSTA SE NON LO SPOSTO IO…………..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...