Stato Libero

Nella riserva indiana del piemonte sono passati rapida ed assordante meteora il neoritrovato gruppo dei Liftiba.Un concerto con pezzi storici ottimo rock due chitarre d’eccellenza ed un Pelu’coi capelli sale e pepe e fisico da urlo.Mentre saltavo sommersa in questo rito tribale ho riconfermato il mio pensiero di sempre:l’unico stato libero e’quello che riusciamo a creare dentro di noi a difendere a non perdere…Mai!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Stato Libero

  1. OSV-BARBATUS ha detto:

    Perfetta la tua introduzione. Stupendo il videso del concerto!
    Ciao. Buona serata

  2. Sonja A. ha detto:

    Faccio parte di quella cerchia di amanti dei Litfiba fin dai loro primi ‘passi’, e quando ho appreso questa estate che Piero e Ghigo si sono riappacificati ho accolto la notizia con grandissima gioia, perchè sapevo che avevano ancora tanto da dire e da dare a noi fedelissimi fans.
    Avrei voluto essere anche solo un bottone della tua giacca per condividere il momento, ma già la carica delle tue parole mi hanno portata ‘là’.
    Ed è proprio vero quello che hai scritto: l’unica, vera, grande libertà è quella che ci portiamo dentro.
    Perlomeno quella non ce la possono portare via. 🙂

    • fatinamartina ha detto:

      chissà dove sarannno finiti i miei post sui litfiba….:-(
      sei bravissima a muoverti su questa piattaforma…
      è mezz’ ora che navigo per arrivare da qualcuno che conosco!!
      cmq ciao cucciolina!

  3. gabriarte ha detto:

    Il mio stato libero lo stò difendendo con le unghie perchè con i denti ho qualche problemino bellissimo concerto ma allora non sei sempre a leggere??? ciaooooooo

  4. Lo stato dentro di me, è una monarchia assoluta.
    Il guaio è che io ne sono il suddito !

  5. silykot ha detto:

    Chissà perché non faccio fatica ad immaginarti saltante e indemoniata nella folla!!! 🙂

  6. lucianaele ha detto:

    Bellissimo il video e l’ultima frase del tuo post è sacrosanta verità.
    Brava!
    Buona giornata,
    Luciana.

  7. ili6 ha detto:

    speriamo che Piero e Ghigo siano ritornati per rimanere
    ballare e saltare a suon di libertà deve essere bellissimo 🙂
    più vai avanti e più ti rendi conto che non c’è dono più grande dell’essere libero, dentro e fuori.

  8. xtrexchiarax ha detto:

    a volte ballare è la sola cosa buona che possiamo fare 🙂 🙂 🙂

  9. micmonta ha detto:

    Stato Libero di Litfibaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!!!!!!!!!!!!

  10. Harielle ha detto:

    Meno male che si sono riuniti, non era la stessa cosa, prima :))))
    Buona settimana, sirenetta cara!

  11. onimmac ha detto:

    Sono d’accordo con te.
    Un pò meno con i Litfiba, di cui amo la musica, ma che boh… Quando urlano Stato Libero non son piu cosi credibili, a mio parere.
    ciauu

  12. salmastro ha detto:

    grandi i miei compaesani… mi piacerebbe vederti scapeare ad un concerto rock con i ciuffi per aria!

  13. mizaar ha detto:

    zompo anch’io ai concerti quando riesco ad andarci! 😀
    come si fa a non farlo? e pelù meglio ora che da giovane, quando bazzicava a santo spirito a firenze. allora era davvero orribile! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...