Aspetta che rientro…..

…. mi tocca !.Domani lascio la mia bolla Natalizia per tuffarmi nel trito (mai cosi’tanto.)quotidiano.Imballare tutti i miei adorati addobbi statuine vetrofanie eo ghirlande e’stata durissima ma e’tempo di andare.Decine di reports finanziari (inutili) da leggere ,riunioni affollate(da imbecilli) per far presenza , clienti (santi) e desiderosi di novita’inesistenti ed un account di posta aziendale(intasata)…mi attendono a braccia aperte.Sara’splendido..

CORAGGIO!!! 😀

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

33 risposte a Aspetta che rientro…..

  1. Da mo’ che sono tornato io.
    E poi sono sempre reperibile anche quando in ferie.
    Durante le vacanze natlizie ero a 500 km dal mio posto di lavoro ma mi sono dovuto connettere da remoto per un paio di interventi urgenti,
    E noi non abbiamo neanche clienti che ti possano sorridere….

    Comunque… buon ritorno al lavoro !

  2. ilgiullaredicorte ha detto:

    beh io questo rischio non lo corro hahahaha non ho mai staccato hahahaha e lasciamo stare gli addobbi e le statuite che oggi nel riportarle in soffitta ho combinato un macelloooooo…mi e caduto lo scatolone e ….un massacro !!!!! vetro cocci vunque dopo tutta la fatica fatta per sistemarli dentrooooooooooooo ma si puooooooooo???

    • arielisolabella ha detto:

      nooooooooooo!!! questa si’che e’una tragedia!! vabbe’dai non mi lamento allora ..spero che quest’anno amico mio ti porti un po’do serenita’…e lo stipendio!!! ti abbraccio

  3. paperi si nasce ha detto:

    Coraggio… Io ho lavorato da casa, e due giorni in ufficio ma c’ero solo io… Domani anche io affronto il vero shock del rientro! Ce la faremo!
    PS: Ma perché WP non mi fa vedere i tuoi aggiornamenti?

  4. Nonsololilla ha detto:

    Tra malattia e ferie sono mancata 27 giorni … Domani, non sarà dura … Sarà tragica!!! :-S

  5. parolesenzasuono ha detto:

    questa cosa accomuna milioni di italiani—

    ci si può assentare per evitare il trauma del rientro?

    da approfondire, direi…

  6. mizaar ha detto:

    bellissimo il tuo cartiglio! 😀
    pensa, stamani faceva un freddo porcellino, per strada! ma quando sono uscita da scuola ho avvertito, con stupore, che la temperatura esterna, era quasi più elevata rispetto a quella interna. e ti ho detto tutto. come rientro è stato uno sciok!!! i termosifoni spenti, i pinguini che si aggiravano per i corridoi, le renne che aiutavano gli idraulici a sistemare le perdite d’acqua dai termosifoni, ‘nzomma una tragedia! 😦

  7. Charlie68g ha detto:

    eddai che è bello tornare al lavoro !!!
    bellissimi i reports finanziari !!!
    io li uso sempre quando ho un tavolo con una gamba più corta 🙂

  8. Emilio ha detto:

    Ehm io non sono mai andato 😀
    E abbiamo fatto già piazza pulita di statuette albero e presepe.
    Buon divertimento a te per fare lo stesso 🙂

  9. silykot ha detto:

    Bentornata, Sirenetta!
    Quando ci prendiamo una cioccolata calda insieme?
    (ti ho rallegrata un po’?) 🙂

  10. Maggie May...be ha detto:

    Pensa a chi non ha subito alcun trauma da rientro semplicemente perchè non ha fatto ferie da cui poter rientrare…

  11. lucianaele ha detto:

    Volevo lasciare un saluto a tutti voi, perchè per qualche giorno scomparirò dal blog.
    Causa…..trasloco. Sono nel caos più assoluto.
    Comunque buon fine settimana e a presto,
    Luciana

  12. justine957 ha detto:

    finito di imballare e conservare??
    lo chock da rientro comincia a rientrare ? :-s
    tieni duro il fine settimana è vicino 😀

  13. Fabio ha detto:

    Io non ho mai staccato…

  14. Adelaide ha detto:

    ti dirò, quest’anno che non sono andata da nessuna parte, non mi è neppure così pesato il rientro al lavoro! dovrò rifarmi al più presto con un bel viaggio! Buon anno cara!

  15. ili6 ha detto:

    e la prima settimana di rientro è andata. ora affrontiamo la seconda, e poi la terza…Quando sarà Pasqua??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...