uno spazio consapevole

 
 ho la convizione che sapere cosa una persona tenga
sul comodino da notte sia utile alla sua comprensione…
 sopra e’un concetto di spazio e comprende
l’appoggiato,l’appeso ed il sospeso.
 se ci aggiungiamo il conoscere
le scarpe preferite,avremo un quadro
 piu’ricco.
 
pensare per credere.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

23 risposte a uno spazio consapevole

  1. I ragazzi della 3°E ha detto:

    la polvere e lo stampo di un bicchiere…
    un palmo sopra, i sogni della notte…
    intrigante, ciao ciao…

  2. mic ha detto:

    Una torre di libri, la radiosveglia, l’abatjour, un floppy (che cavolo ci fa lì?), gli occhiali (ma se non li uso mai…)…penna, icona slava.

  3. xtrex ha detto:

    lampada di sale ,libri,radiosveglia,profumo,pinza x capelli,telefono fisso, una tessera x il noleggio dei dvd (fuori posto) e il cellulare di ele in carica…si si  questo è tutto….x le scarpe le ho ai piedi ….infradito in pelle nera cucite a mano……ahhhhh sopra il comodino "sospeso" un dipinto della ele che raffigura un improbabile fiore a coppa rosso con due pistilli verdi e gialli,gambo verde con foglia,altra erbetta (sotto il calice….e due cuori sorridenti ….il tutto acquarellato su fondo blu oltremare 🙂       appeso……………. con una puntina da disegno sul cartongesso.
    stasera me lo dici che  idea ti faresti se non sapessi che è il mio comodino?
    mmmmmmm si si sono moltooooo   curiosaaaaaaa

  4. serena ha detto:

    Ciao, grazie per essere passata e per quello che mi hai scritto…
    hai ragione restano i ricordi, ma a volte non bastano… 🙂
     
    Allora sul mio comodino abbiamo… il libro che leggo al momento, occhiali, lampada, matita e moleskine… nel cassetto telecomandi, cellullare, fazzoletti ecc ecc
    E tu che metti sul tuo?
     
    Ciao ciao
    Sere
     

  5. micky ha detto:

    vediamo… 12 quaderni piccoli, 2 bloc-notes, 2 penne, orologio da polso impolverato, lettore cd, 3 cd, batterie, post-it verdi, 3 libri di testo, 2 saggi, 1 libro di poesie, 4 romanzi… nel cassetto sottostante, il caos, dal quale spunta una palla da baseball, un sasso, pezzi di vetro levigati raccolti sulla spiaggia, fogli volanti, una raccolta di lettere pre-internet e cartoline…scarpe preferite? le converse all-star viola oppure le clarks sabbia…

  6. xtrex ha detto:

    ciao  bella donna ….. scusa ma cosa sono le moleskine?

  7. serena ha detto:

    La moleskine è un quadernetto nero tascabile, è un taccuino, io ci appunto pensieri…e lo porto sempre con me 🙂
    Era usata da un sacco di artisti tipo Hemingway, Sepùlveda ecc…
     
    Ciao ciao

  8. micky ha detto:

    sì, i miei quaderni servono ad annotare le idee della notte. se prima di addormentarmi vengo folgorato da una rivelazione non voglio certo perdermela. Un giorno, Paul McCartney, strafatto di acidi, ebbe l’impressione di aver compreso l’universo. Si disse che non poteva certo correre il rischio di scordarsi un’intuizione geniale ed appuntò su un foglio il suo pensiero. Il giorno dopo si ritrovò con un pezzo di carta dove lesse le parole: "i livelli sono sette"…A volte capita anche a me con le idee che mi segno, per cui mi trovo con un sacco di appunti inutilizzabili……e se leggendo trovo una parola che non conosco, la scrivo sul comodino (a matita) insieme al significato, così poi me la ricordo!

  9. xtrex ha detto:

    grazie serena davvero gentile.                      🙂
    unn bacione alla padrona di casa    smaccckkkkkkkkkk

  10. Daniele ha detto:

    Allora: il telefonino, un cappello, un cd che ho scordato che cos’è (se di musica, del computer o magari un pornazzo), un mio quaderno delle elementari che mi stavo riguardando, fazzoletti usati, spazzatura, un vasetto yogurt vuoto e la buccia della banana che ho mangiato ieri sera… poi vabbè, ci sono vestiti un po’ ovunque.Scarpe boh, basta che hanno la suola e vanno bene.

  11. Daniele ha detto:

    Allora, ho controllato, il cd contiene due album dei within temptation in mp3 mentre dentro al cassetto c’è il disinfettante che ho preso l’altro giorno quando mi sono rovinato con la mountain bike. L’ho preso, l’ho guardato, ho sentito quanto mi facevano male le ferite e ho pensato a quanto mi avrebbero fatto male se ci avessi spruzzato sopra quell’affare… l’ho guardato di nuovo e ho detto "No!" e l’ho chiuso nel cassetto del comodino (che per il resto è vuoto) e sono andato a dormire.
    Per il resto ho fatto incazzare mia madre perchè ho sporcato tutte le lenzuola di sangue, ma non potevo mica farmi la doccia, anche il contatto con l’acqua sulle ferite mi bruciava da morire… troppo splatter!   🙂
    Per la serie "se vai a vivere da solo muori in due settimane"… fatti di vita vissuta e purtroppo ancora da vivere!
     

  12. I ragazzi della 3°E ha detto:

    buon fine settimana!!!
    i ragazzi…
    😉

  13. Roby ha detto:

    Ciao Ariel… Carissima Amica mia..
    scusami ma ti passo a trovare solo nel weekend..
    durante la settimana sono sempre incasinato….e poi….
    Grazie per il sostentamento..pane e salame che mi hai portato sei carinissima….
    come al solito..faccio piano non ti vorrei svegliare vista l’ora…
    ti lascio sul comodino il crissant e il capuccino…e oggi ti lascio pure un mazzo di Rose….te le meriti…
    però non dirlo alla nostra amica è gelosissima ahahahaha rido
    sai e colpa sua se sono passato ora….sarei venuto prima..magari… ti davo il bacio della Buona Notte
    come si fa con i bimbi….sulla fronte….scusami sarà per la prossima volta..
    ora vado a nanna…questa sera ho pure preso la pioggia..sono fradicio mi sa che domani
    mi tocca restare a letto…
    ti auguro di trascorrere un dolce Weekend divertiti..
    Un Affettuoso abbraccio..ciao alla proxima…
    Roby

  14. Daniele ha detto:

    Explanation on "il mio comodino" : la sveglia non c’è perchè il telefono mi fa anche da sveglia! Insetti non c’è ne, almeno non credo. L’adorata genitrice ormai ha perso le speranze e mi ignora, ha rinunciato a sistemare camera mia, anche perchè io mi arrabbio che quando mette in ordine poi non trovo più niente. Impossibile una fidanzata? Beh, io nel mio piccolo piaccio! Poco, molto poco ma piaccio!
    I libri non ci sono perchè sono dentro ad un armadio e ok, sono anni che non li leggo o non ne compro però ci sono e sono un bel po’, e i Within Temptation alla fine non sono così male… molto alla fine.
    Non sto per niente ingrassando, anzi avrò perso 5 chili in due mesi senza fare niente e comunque non ho mai fatto diete e mai ne farò, uso la bici perchè mi piace non per dimagrire.
    E ora ti spiego del cappello, ero andato in un negozio e l’avevo visto, mi è piaciuto e l’ho comprato senza neanche guardare la taglia (infatti mi va un po’ piccolo), una volta tornato a casa e mi sono visto allo specchio ho pensato "ma che è sta merda!?" e così l’ho tolto e l’ho messo sul comodino da dove non si è più mosso… 7.90€ buttati!

  15. xtrex ha detto:

    giorno ariel cara….mi sa che hai ragione sul "santo" è davvero tanto carino  a farmi compagnia …perfino sotto l’acqua…….             🙂
    ma tu lo sai già quanto sono chiacchierona ….e come con te  quando stò bene A PARLARE NON SMETTEREI MAI ops mi è partito il tasto del maiuscolo….sarà il sonno…adesso mi metto da brava a pulire casa dopo aver lavorato su dei vetri pero’ ….sai  spero di non incasinarmi con l’aggeggio ma ho preso l’auricolare senza filo  così chiacchiero al cell. fino a mattina senza friggermi l’orecchio ……….una di queste sere lo tasto  dal lettone ahahahahahah
    ti lascio la frase da indovinare……criptica  🙂
    tvqce  🙂   tiuca
     

  16. serena ha detto:

    Sul comodino tengo solo il libro che sto leggendo (ne leggo sempre uno per volta) tutti gli altri sono nella libreria… Sono una studentessa, ma gli appunti sulla moleskine sono prevalentemente pensieri notturni o diurni, spunti che spero di approfondire acquisendo consapevolezza ecc ecc un pò di seghe mentali insomma!!!
    La mia vanità? non lo so… ho varie fisse ma non ossessive… mi piacciono le scarpe, le borse (fin quì che donna banale) mi piacciono i calzini colorati e le spiarpe, sciarpine, sciarpette… di lana di cotone… ne ho tantissime… comunque la mia vanità credo che sia Jador il profumo Dior… mi fa sentire proprio "femmina" e ce ne vuole… ihihihihihihih
     
    Finalmente qualcuno a cui piacciono le piante grasse, io le trovo così belle…
     
    Buonanotte
    sere

  17. Massimo ha detto:

    Io non frequento molto la poesia … ma penso che non sempre le canzoni siano poesie. E non sempre le poesie sono canzoni. Qualche volta le poesie sono canzoni e "Bene" ne è la dimostrazione: parole piene e dense unite ad una melodia emozionante e avvolgente.Prima o poi qualcuno scriverà un’antologia di canzoni che sono poesie.Ciao

  18. micky ha detto:

    dovremo indagare riguardo alle buone intenzioni (e a dove vanno a finire!)…

  19. micky ha detto:

    io ne sono pieno, sono un vulcano di idee, come si definisce, in genere, un inconcludente! ahaha!le mie idee sono come fiocchi di neve. ben progettate, equilibrate, ma spesso fragili, a meno che non incontrino le idee degli altri, fondendosi in un unico grande progetto…

  20. Bruno ha detto:

    Cercare un corpo unico è come cercarlo in una quercia. Ci sarà un tronco (il primo capitolo) e poi tanti rami, alcuni più forti e altri meno.
    E’ un esperimento e come tale alla fine potrà anche non dare frutti interessanti. Il rischio dell’inconcludenza è alto, ma più sul piano stilistico che sul contenuto. Il regolamento che ho buttato giù tenta di limitare al massimo questo pericolo.
    Le domande che ti poni sono la sfida 😉

  21. serena ha detto:

    Hai "letto" perfettamente la mia foto… allora qualcosa riesco a trasmetterla anch’io ihihihih
     
    quì siamo ancora fermi ai comodini, basta che non passiamo agli armadi… sarebbe tragico descrivere il mio!!
     
    Ciao ariel!
     

  22. serena ha detto:

    La scarpiera… Ommioddio!! non lo dire neanche per scherzo :PPPP

  23. Tribuno ha detto:

    Mmmmh….sul mio comodino non c’è niente XD
    Metto tre sveglie prima di andare a dormire e basta.
    Subito accanto al comodino ho però
    una pila di giornali gi giorni/mesi precedenti
    ed un giornalino di offerte di lavoro,
    che leggo puntualmente quando non ho voglia di studiare:
    all’ idea di andare a raccogliere i kiwi a Faenza
    a tempo indeterminato, mi spinge a riprendere i libri =)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...