Perché’?

Liu’ ,amica di blog e di libri mi ha dato uno dei tanti e non meritati premi

ma ciò’ che più importa mi ha fatto una domanda.Tu perché’ hai aperto un blog?

Le mie risposte sono sempre state:  per scrivere ,condividere,trovare nuovi amici

virtuali , in carne ossa e  sorrisi . Anche.Ma il motivo più profondo e vero e’ stato un altro .

il blog mi è’ servito come terapia consapevole e voluta , per dimenticare una persona che ha segnato la mia vita.

Ho sempre saputo che per troncare un abitudine insana bisogna instaurarne un’ altra migliore.

Ogni volta che mi cercava io scrivevo e lo ignoravo .L ho lasciato la stessa settimana in cui ho aperto questo spazio.

per questo amo il mio blog e lo terro’ aperto per sempre.

Un monito sempiterno alla mia stupidità’ e monumento supremo del mio ego autoconservativo.

Grazie piccolo ! 🙂

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

29 risposte a Perché’?

  1. semprecarla ha detto:

    Sei una grande, la tua scelta è da forte e non da debole…. Ti abbraccio …

  2. Russell1981 ha detto:

    W il blog allora!

  3. Rosa Andronaco ha detto:

    ^________________^ buondi

  4. charlie68g ha detto:

    Credo che in molti abbiano il blog come terapia per guarire da qualcosa

  5. ninjalaspia ha detto:

    Il blog aiuta, hai ragione, a superare difficoltà e a riflettere mettendo nero su bianco i propri sentimenti e confrontandosi con tante persone dalla sensibilità simile. 😉

  6. ili6 ha detto:

    Grande, Ariel!
    Io l’ho aperto per caso, incosciente e inconsapevole verso l’impegno che un blog richiede. Poi è divenuto terapia (…) ed è stata parecchio efficace.
    Quindi…w i blog e i/le bloggers!
    🙂

  7. Maggie May...be ha detto:

    Grazie alla terapia ho trovato un’amica e poi tanti altri. Grazie grazie grazie!!!!

  8. Elena ha detto:

    Evviva il potere terapeutico del Blog!

  9. TADS ha detto:

    mi complimento con te, sinceramente e sentitamente, non tanto per il premio virtuale (ho ricevuto sette nomination, tutte garbatamente non accettate), quanto per l’indirizzo che hai dato al blog nonostante la motivazione di base. I cuori disastrati che si tuffano nella blogsfera, tendono a vergare post strazianti, scritti con le lacrime, intimisti, concetti che errabondano nelle lande dello sconforto. Tu NO, spazi in vari campi, non piangi, non sei monotematica, sei brillante e acuta, lucida. Very nice 😉

    TADS

    • arielisolabella ha detto:

      Grazie Tads un complimento da te e’ great! 🙂
      Attendo con vero piacere una delle tue analisi intelligenti ed ironiche per riflettere ancora un po’ su ciò’ che ovvio sembra soltantol Una buona serata.

  10. pittinicchio ha detto:

    Parlare è terapeutico!
    Qualunque cosa si abbia voglia di dire, il blog con i suoi amici, ascoltano!
    😉

  11. TADS ha detto:

    e alloraaaaaaaa???
    sempre in girula???
    questo post sta facendo le cozze, è ora di scriverne uno nuovo 😉

    TADS

  12. TADS ha detto:

    hai intenzione di scrivere un post pieno di insulti al mio indirizzo??? 😀 😀 😀
    perché non dovrebbe piacermi???

  13. Roberta Dellabora ha detto:

    Un pensiero davvero profondo, se non molto commovente. La tua è stata una scelta davvero perfetta. Complimenti per tutto e forza!
    Un bacio e un saluto
    by Roberta

    Ho aperto da poco questo nuovo blog su moda, arte e design. Se ti va, passa a trovarmi. Ti aspetto!
    Blog Kitsch & Camp
    Facebook

  14. entomotimica ha detto:

    Che ridere – si fa per dire – io il blog l’ho aperto per tenere una persona che se ne andava. Per leggerci la fenomenologia della mia reazione all’abbandono. Niente di meno autoconservativo, se non fossi convinto di spuntarla! Mi piace molto quello che scrivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...